Angera, la rocca e i suoi musei: un’area tutta da vivere

Angera sul Lago Maggiore è un comune del varesotto annoverato fra le mete più visitate dell’intera area dei laghi. A tal proposito, la navigazione del Lago Maggiore verso Angera viene garantita dalla società di motoscafisti Isole Lago Maggiore, un’azienda tutta italiana che provvede, da anni, alla disponibilità di motoscafi ed imbarcazioni di notevole portata (fino a 52 posti) per l’organizzazione di eventi ed escursioni.

Una volta ultimata la navigazione verso Angera, ci si trova davanti ad un luogo dove la storia ha lasciato il segno in modo evidente. Oltre agli edifici storici di natura civile e religiosa, è possibile trovare la celeberrima Rocca Borromeo di Angera, un edificio che ospita il Museo della Bambola, una collezione di mille pezzi pregiati al cui interno sono stati posizionati degli efficienti automi francesi. Un’altra ala della rocca di Angera è occupata dal Museo dell’Abbigliamento Infantile, uno spazio in cui sono esposti indumenti che risalgono all’’800 e alla prima metà del ‘900. Inoltre, attorno al castello di Angera sono ben visibili una flora e una fauna particolari, considerate ufficialmente specie protette del Lago Maggiore.