Il Sancarlone di Arona, un “enorme” omaggio religioso

Arona sul Lago Maggiore vanta uno sviluppo urbanistico e terziario eccellente grazie al pratico collegamento via terra con la vicina Milano. Ad ogni modo, qualora si preferisca la navigazione del Lago Maggiore verso Arona, ci si può sempre rivolgere alla società di motoscafisti Isole Lago Maggiore, un’azienda italiana specializzata nel noleggio di imbarcazioni e motoscafi polifunzionali. Dotata di servizi efficaci, come il noleggio Vip e la personalizzazione degli itinerari, la società in questione soddisfa le esigenze di comitive aziendali, grandi gruppi , scuole e coppie di futuri sposini. In alternativa, si possono sempre consultare gli orari del battello per Arona, un mezzo di trasporto che, nonostante gli anni, mantiene inalterato il suo fascino.

Sotto il profilo turistico, Arona ha molto da offrire. La Rocca Borromea , ad esempio, è un’antica fortificazione difensiva che è stata distrutta più e più volte nel corso della storia ed oggi le rovine della rocca di Arona sono state trasformate in una zona ristoro con tanto di parco giochi, riserva naturale e molto altro ancora. Atra attrattiva degna di nota è il Colosso Sancarlone di Arona, una mastodontica statua altra 30 metri e che si erge su una base di granito larga un metro e mezzo. Aperta al pubblico, la statua del Sancarlone di Arona fa il paio con quella situata lungo la strada che collega Due Cussani e Curiglia. Una curiosità? Pare che sia stato proprio il Sancarlone ad ispirare, secoli fa, Auguste Bartholdi nella costruzione della mitica Statua della Libertà di New York.